Caserta

Provincia: caso staffisti, Magliocca: “La sinistra fa demagogia”

Giorgio MaglioccaCASERTA. Il consigliere provinciale uscente di An-Pdl, Giorgio Magliocca, risponde a Iodice e Oliviero sulla questione degli staffisti nominati dal commissario straordinario della Provincia Biagio Giliberti.

“E’ strumentale e demagogico – ha dichiarato l’esponente provinciale del Popolo della Libertà – voler associare le nomine di cinque staffisti esterni effettuate dal commissario straordinario, che evidentemente ha operato nella sua più totale autonomia, e il centrodestra casertano. Ma ciò che più ci stupisce è il maldestro tentativo di giustificare e legittimare una scellerata gestione amministrativa quale quella perpetrata dal precedente governo di centro sinistra alla provincia. Gli esponenti provinciali del Pd e dello Sdi, infatti, vorrebbero mettere sullo stesso piano la nomina di cinque staffisti esterni con gli oltre trenta effettuati dalla precedente giunta De Franciscis per una spesa complessiva di oltre un milione di euro. I due esponenti del centrosinistra fanno finta di non capire che non si mai contestato il sistema delle collaborazioni esterne, che chiaramente servono ai rappresentanti istituzionali per meglio e più velocemente raggiungere gli obiettivi politici prefissati, ma si è contestato il numero abnorme ed assurdo con il quale la vecchia amministrazione provinciale ha esposto le casse pubbliche ad un vero e proprio fallimento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico