Caserta

L’Udeur Caserta esprime solidarietà a Fantini

Antonio FantiniCASERTA. Solidarietà al segretario regionale dei Popolari-Udeur, Antonio Fantini, da parte del coordinamento provinciale di Caserta, dopo la condanna ricevuta nel processo sulla ricostruzione post-terremoto in Irpinia e le dimissioni da tutti gli incarichi del partito che fa capo a Clemente Mastella.

“Una notizia che ci rammarica profondamente sul piano personale e umano – spiegano dalla segreteria provinciale casertana dell’Udeur – e che è tanto più dolorosa se si considera che, ancora una volta, siano proprio i tempi della Giustizia e i meccanismi della Magistratura a condizionare la vita di un uomo che ha speso tutte le proprie energie per la politica e per la Regione Campania”. “Vale la pena ricordare a quanti abbiano nutrito pur solo un dubbio sulla totale innocenza del nostro Segretario regionale – aggiungono Pino Maccauro e Fabio Sgueglia -, che, nel caso specifico, se non fossero subentrati i gravi problemi di salute che ne hanno richiesto la sospensione del processo, oggi potremmo anche noi brindare ad una sentenza equanime, pari a quella che ha interessato tutti gli altri imputati”. “Nella speranza che tale decisione non sia da considerarsi definitiva – anzi non lo è – conclude il comunicato del coordinamento provinciale Udeur di Caserta -, sentiamo il dovere di ringraziare, affettuosamente, il nostro Segretario regionale, per tutto il lavoro svolto insieme negli ultimi anni, per la grinta che ha saputo trasmettere durante momenti politici recenti non meno dolorosi, e per l’entusiasmo e gli insegnamenti che non ha lesinato a donare a tutti gli amici dei Popolari-Udeur”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico