Caserta

Europee, entusiasta il coordinamento giovanile del Pdl casertano

 CASERTA. “Siamo molto soddisfatti del risultato ottenuto dal Popolo della Libertà nella città di Caserta che con il 43,27 % si attesta il primo partito in città, distanziando di 16 punti percentuali il Pd al governo della città”.

Lo afferma Claudio Ursomando, responsabile del movimento giovanile casertano Pdl. “Questo voto – continua Ursomando – rappresenta il preavviso di sfratto emesso dai cittadini casertani al sindaco Petteruti ed alla sua giunta. Questo risultato è la naturale conseguenza della politica del “non fare” attuata dal sindaco e dalla sua maggioranza intenta principalmente a trovare gli equilibri al proprio interno piuttosto che pensare ai problemi, oramai incancreniti, della città di Caserta. Ottimo poi è stato il risultato in termini di preferenza ottenuto dalle nostre candidate Petrenga e Matera. Il risultato dell’onorevole Petrenga, che con 3945 voti è risultata, dopo il presidente Berlusconi, la più votata in città rappresenta il fatto di come i cittadini casertani abbiano riconosciuto l’impegno ed il lavoro fin qui svolto della parlamentare casertana nel portare avanti le istanze del territorio casertano, riconoscendole, di fatto, la leadership del Pdl in città. Siamo soddisfatti anche del risultato, 988 voti, ottenuto dalla giovanissima candidata Matera, scelta dal movimento giovanile perché nostra coetanea e capace, quindi, di portare in Europa le istanze e le problematiche del mondo giovanile alla quale – conclude Ursomando – vanno gli auguri di tutto il coordinamento giovanile Pdl casertano di buon lavoro”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico