Caserta

Asl Caserta, 106 posti disponibili per medici

 CASERTA. Pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 33 di inizio giugno il Decreto Dirigenziale n. 107/2009, con il quale vengono rese note le zone carenti di Assistenza Primaria (in pratica le disponibilità per i vecchi medici della Mutua o medici di Medicina Generale) …

… e per la Continuità Assistenziale (una volta Guardia Medica). Stante la fusione delle due Asl, Caserta 1 e Caserta 2, nell’unico corpo dell’Asl Caserta, si tratta di ben 53 nuovi posti per Medici di Medicina Generale e 53 posti di medici per il servizio di Continuità Assistenziale. Una vera e propria manna scesa dal cielo per tantissimi giovani medici in attesa di una sistemazione di avvio alla propria carriera. Ma entriamo nei particolari. Le zone carenti si riferiscono agli anni 2006, 2007 e 2008, il tutto per una carenza ormai storica dell’ente Regione Campania a sviluppare queste carenze anno per anno, ogni volta che le stesse si determinano, fatto questo alquanto increscioso, che lascia al palo decine e decine di giovani laureati, ai quali per anni viene vietato il diritto al lavoro, ma anche situazione di estremo disagio per gli assistiti che molto spesso trovano difficoltà a collocarsi con medici già ultra-pieni di assistiti.

Ma vediamo quali sono le necessità per singolo comune, ex Asl ed anno di riferimento:

Carenze di Medici di Medicina Generale per l’ex Asl Caserta 1, n. 38

Anno 2006 : i seguenti comuni sono carenti di 1 medico di base : Casagiove, Caserta, San Nicola la Strada, Santa Maria a Vico, San Felice a Cancello, Maddaloni-Valledi Maddaloni, Teano, Vairano Patenora, Rocca d’Evandro, Gioia Sannitica, Piedimonte Matese, Pietramelara, Capodrise, Macerata Campania, Recale, San Marco Evangelista.

Anno 2007 : i seguenti comuni sono carenti di 1 medico di base: Casagiove, Caserta,San Nicola la Strada, Santa Maria a Vico, Maddaloni-Valle di Maddaloni, Cervino, Teano, Vairano Patenora, Castel Morrone, Piedimonte MAtese, Gioia Sannitica, CApdrise, Marcianise, Recale, San Marco Evangelista.

Anno 2008 : i seguenti comuni sono carenti di 1 medico di base : Caserta, Santa Maria a Vico, Maddaloni-Valle di Maddaloni, Teano, Piedimonte Matese, Marcianise.

Carenze di Medici di Medicina Generale ex Asl Caserta 2, n. 15

Anno 2007 : i segunti comuni sono carenti di medici di medicina generale come indicato tra parentesi : Aversa (2), Orta di Atella (1), Sant’Arpino (1), Parete (1), Trentola (1), San Marcellino (1), Casal di Principe (1), Villa Literno (1), S.Maria Capua Vetere-San Tammaro (1), Castel Volturno (1), Sparanise (2), Mondragone (1), Sessa Aurunca (1).

Carenze di Medici di Continuità Assistenziale ex Asl Caserta 1, n. 14

Carenze di medici di Continuità Assistenziale ex Asl Caserta 2, n. 39

In totale ben 106 nuovi posti di lavoro per questa fascia di laureati, non senza polemiche e critiche verso chi gestisce questo “mercato” delle carenze, che si libera solo dopo anni e che lascia sempre ulteriori vuoti, una materia dove Regione, Asl e Sindacati non svolgono la loro azione molto al “rallentatore”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico