Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, arrestato clandestino albanese sull’Appia Antica

Beca Petrit CASAPULLA. I carabinieri del nucleo radiomobile di Santa Maria Capua Vetere hanno arrestato a Casapuppa, in via Appia Antica, il 36enne albanese Beca Petrit per violazione della normativa sull’immigrazione.

L’uomo viaggiava a bordo di uno scooter Piaggio Liberty, assieme ad un connazionale, e non si fermava ad un posto di blocco. Più avanti, abbandonava il ciclomotore e si dava alla fuga nelle campagne circostanti. I militari, che nel frattempo aveva iniziato ad inseguirlo, lo bloccavano in poco tempo. Dagli accertamenti effettuati, emergeva che il 36enne era stato espulso dal territorio nazionale il 22 settembre 2005, per poi rientrarvi illegalmente. Nei suoi confronti sono state avviate le procedure d’espulsione con accompagnamento alla frontiera. Intanto, è stato associato al carcere sammaritano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

'Ndrangheta, 18 fermi nel Reggino: c'è anche un sindaco - https://t.co/2TlwnhLOEI

Rapina in villa a Lanciano, il medico aggredito: "Pensavo che ci ammazzassero" - https://t.co/Qy0cnTDF2W

Di Maio: "Jobs Act? Una riforma folle che umilia le persone" - https://t.co/Gj4GLhMeph

Migranti e sicurezza, Salvini: "No asilo a richiedenti pericolosi o condannati" - https://t.co/tYzWooVHvU

Condividi con un amico