Carinaro

Rinvio seduta di insediamento, D’Agostino: “Prim flop di Masi”

Mimmo D’AgostinoCARINARO. “Subito un flop da parte della nuova amministrazione Masi”. E’ il commento del consigliere di opposizione ed ex candidato sindaco di “Rinascita per Carinaro”, Mimmo D’Agostino, dopo il rinvio della seduta di insediamento del nuovo Consiglio comunale.

Venerdì pomeriggio, nell’aula consiliare “Crescenzio Sepe” della casa comunale, proprio il dottor D’Agostino faceva notare l’irregolare convocazione della seduta per la mancata notifica al collega del gruppo di minoranza Raffaele Sardo. A quel punto, non potendo far altro che prendere atto della situazione, il sindaco Mario Masi rinviava in seconda battuta l’Assise, per lunedì 29, alle ore 18.

“Auspichiamo – afferma D’Agostino – che questa nuova convocazione rispetti i crismi della legalità, per evitare sprechi di dolci, fiori e fotografi inutilmente convocati in Consiglio comunale”.

All’ordine del giorno ci sarà la convalida degli eletti, il giuramento del sindaco, la nomina della giunta, i criteri per la nomina dei rappresentanti de Comune presso Enti, aziende ed istituzioni, la comunicazione di avvio del procedimento per la nomina del Difensore civico, la nomina della commissione elettorale, la nomina del presidente del Consiglio comunale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico