Campania

Vico Equense, Forum dei giovani: 900 ragazzi alle urne

 VICO EQUENSE (Napoli). Alle elezioni del Forum dei giovani hanno partecipato 875 ragazzi. Una grande affluenza, dunque, che testimonia il forte interesse negli under 30 di prendere parte attivamente alla vita amministrativa della città.

Nei seggi aperti dalle 15 alle 22 vi è stata, infatti, una continua folla di votanti. Dei ventiquattro candidati sedici sono gli eletti. A questi vanno aggiunti i giovani a cui, in qualità di rappresentanti di associazioni e scuole, spetta di entrare a far parte del Forum il quale avrà, dunque, un totale di ventiquattro membri. L’Amministrazione guidata dal sindaco Gennaro Cinque ha sempre creduto nel ruolo fondamentale che i giovani rivestono nella società. Due dei suoi consiglieri comunali hanno, infatti, un’età inferiore ai trenta anni ed è grazie al loro operato che si è raggiunto l’obiettivo di costituire un organismo che rappresenti la realtà giovanile del territorio.

“Creare il Forum dei giovani a Vico Equense era un’idea che l’Amministrazione aveva fin dal suo insediamento- spiega il consigliere Luigi Savarese, presidente della commissione politiche giovanili – infattiil processo di istituzione è nato, burocraticamente,nel 2007 con una delibera in cui è stata adottata la Carta Europea di Partecipazione dei Giovani allaVita Locale e/o Regionale e poi con l’approvazione del Regolamento del Forum dei Giovani. Ma la poca attenzione da partedegli addetti ai lavori nei confronti di questo argomento ha rallentato notevolmente il processo di istituzione di quest’organismo. Dopo mille difficoltà e grazie all’impegno del neo-assessore alle politiche giovanili Raffaele Esposito, che ha dimostrato grande fiducia nei confronti dei consiglieri comunali più giovani, oggi siamo riusciti a raggiungere questo traguardo”.

I giovani entrati a far parte del Forum sono: Antonio Guida, Salvatore Guida, Antonino Ferraro, Giuseppe de Martino, Emmanuele Marciano, Daniele Vinaccia, Enrico Ercolano, Giuseppe Alvino, Rachele Ciampa, Batolomeo Arpino, Luisa Valentina Di Martino, Marilisa Di Guida, Ciro Buonocore, Alfonso Iovine, Maria Grazia Verde, Giuseppe Coppola, Eduardo Cementano, Annamaria Guida, Adriana Terracciano, Giuseppe Spasiano, Giovanni Guida, Raffaella Panico, Roberto Petraccone, Daniela Savarese.

Entro venerdì verrà convocata la prima seduta del Forum per l’elezione del coordinatore. Questo avrà il compito di adunare e presiedere il Forum, definire l’ordine del giorno, coordinarne i lavori. Dovrà convocare l’assemblea in via ordinaria tre volte l’anno e potrà riunirla in via straordinaria tutte le volte che ne ravvisi la necessità, qualora ne faccia richiesta almeno un quarto dei componenti o su domanda del sindaco o dell’assessore alle politiche giovanili.

“Credo molto nelle potenzialità che i giovani possono esprimere – aggiunge l’assessore Raffaele Esposito – e, pertanto, sono convinto che il Forum potrà contribuire in grande misura a definire gli obiettivi e i programmi relativi alle politiche giovanili di competenza di questa Amministrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico