Campania

Un murales per Don Peppe Diana: al via Festival Impegno Civile

Don Peppe DianaCASERTA. Prende il via la prima tappa del Pre-Festival che condurrà alla seconda edizione del Festival di Impegno Civile “Le Terre di Don Peppe Diana”, l’unica kermesse in Italia a svolgersi nei beni confiscati alla criminalità organizzata.

Il primo appuntamento, sabato 6 giugno, alle ore 9.30, nella scuola media “C. Filippo Gravante” di Grazzanise, avrà come protagoniste l’istituto grazzanisano e l’Istituto Statale d’arte “Giorgio de Chirico” di Torre Del Greco con un gemellaggio che vedrà impegnati gli studenti nella realizzazione di un murales con il quale si provvederà a coprire una scritta, inneggiante alla camorra, rinvenuta nei giorni scorsi nei corridoi dell’istituto scolastico casertano e che gli studenti dedicheranno al ricordo di Don Peppe Diana.

Interverranno Itala Sterpetti, presi della “Gravante”, Annamaria Parente, coordinatrice di “Libera” Grazzanise, Valerio Taglione, coordinatore “Libera” Caserta, Pietro Nardiello, direttore artistico del Festival di Impegno Civile.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico