Campania

Operazione antidroga a Scampia: carabinieri eseguono 11 fermi

carabinieriNAPOLI. Vasta operazione antidroga quella eseguita all’alba di mercoledì dai carabinieri del comando provinciale di Napoli nel quartiere di Scampia e nei comuni a nord del capoluogo campano.

Un ulteriore attacco al clan degli “Scissionisti”, già pesantemente colpito con gli arresti del boss Raffaele Amato e di altri reggenti.

Eseguiti 11 fermi e sequestrati tre chili di eroina, uno di cocaina, 300 grammi di kobret, quattro plance di hashish del peso complessivo di un chilo, un chilo di lidocaina, 8mila pasticche di exstasy, tre giubbotti antiproiettile e una cospicua somma di denaro.

Tra i fermati un narcotrafficante nigeriano, proveniente da Castel Volturno (Caserta), trovato in possesso di un’ingente quantità di cocaina da consegnare a spacciatori dell’organizzazione operante nei “Sette Palazzi”.

L’operazione ha visto impegnati circa 200 carabinieri, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia partenopea.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico