Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

I tecnici della provincia verificano il completto delle Opere Pie

CaiazzoCAIAZZO. Sopralluogo congiunto di Comune e Provincia nel complesso delle Opere Pie di Caiazzo.

L’obiettivo della verifica – fissata per questa mattina – sarà prendere atto del pericolo crollo e del degrado denunciato di recente da cittadini e in particolare dalla dottoressa Giovanna Rolli. Un deterioramento che l’Amministrazione Comunale, nella persona del sindaco Stefano Giaquinto, ha fin dall’inizio preso a cuore segnalando il caso più volte all’Ente competente, cioè la Provincia di Caserta, e ottenendo l’accertamento in loco che sarà eseguito nelle prossime ore. Qualora infatti dovessero essere rilevati decadimento ed incuria sarà proprio il Parlamentino di Corso Trieste ad accollarsi il costo e la burocrazia dell’intervento immediato, tutto questo nell’attesa che, sempre l’amministrazione provinciale, ceda “le chiavi” del complesso monastico alla proprietà. Soltanto dopo infatti il Comune potrebbe acquisire le Opere Pie e scendere immediatamente in campo per restituirgli lo splendore che merita. Già entro ottobre Giaquinto e company potrebbero partecipare ad un bando regionale e ottenere in finanziamento. Al sopralluogo parteciperanno la fascia tricolore, il presidente delle Opere Pie e tecnici/specialisti della Provincia.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Lodi, droga e corruzione in carcere: complici agente penitenziario e infermiera - https://t.co/xs2YlelYwT

Palermo, si lancia da auto rubata durante inseguimento: arrestato - https://t.co/YqoLkAHKa6

Foggia, droga nella baracca: arresto bis per i Portante - https://t.co/EH4Lh7pFs6

Catania, un bunker della droga dietro al frigorifero - https://t.co/i4V7zkAwj9

Condividi con un amico