Caiazzo - Castel Morrone - Piana di Monte Verna - Castel Campagnano - Ruviano

Castel Morrone, approvati due progetti per sicurezza e recupero territorio

Pietro RielloCASTEL MORRONE. Sicurezza e recupero del territorio questi sono i due punti su cui sta lavorando l’Amministrazione Comunale di Castel Morrone retta dal primo cittadino Pietro Riello.

Infatti, nell’ultima seduta di Giunta Comunale sono stati approvati due importanti progetti che riguardano proprio tali settori. Il primo progetto, vagliato positivamente dalla Giunta Municipale, riguarda l’approvazione definitiva dei lavori di rifacimento del manto stradale nel tratto compreso tra Via Taverna e Via Scese Lunghe, un progetto questo da circa 130.000 euro che fa parte del primo lotto funzionale di una pianificazione più ampia che riguarda la sistemazione delle maggiori arterie di comunicazione morronesi. Progetto questo già approvato con il programma triennale delle opere pubbliche del triennio 2009/2011 e che in parte utilizzerà le risorse derivanti dalle infrazioni stradali come previsto per legge. Il secondo progetto che ha avuto parere positivo, invece, riguarderà il settore sicurezza, infatti, anche in questo caso è stato approvato un progetto definitivo per la realizzazione di un sistema di videosorveglianza da installare sia presso l’isola ecologica, sita in Via Scese Lunghe, sia presso la Villa Comunale “Gangi e Pignatelli” sita nella frazione Largisi. Un progetto di un importo vicino ai 40.000 euro che sicuramente eliminerà quei piccoli inconvenienti legati alle due aree in questione e che certamente darà più sicurezza al territorio morronese.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Cesa, caso stalking: De Michele si dimette dal Pd. “Mai tutelato dal mio partito” https://t.co/9rY6uNUbch

Campania, videosorveglianza: sindaci chiedono altri fondi in Commissione Terra dei Fuochi https://t.co/ZO1i7h0Bsl

Casal di Principe, trovava auto rubata con all'interno 4 fucili e il "kit rapinatore" - https://t.co/tRVsjHa7M3

Condividi con un amico