Aversa

“Una Mano Tesa 2009”, dal 12 al 14 giugno nel Chiostro di S.Francesco

 AVERSA. Tre giorni all’insegna dell’arte, della musica, del teatro, della poesia e dello spettacolo.

Dal 12 al 14 giugno, nel Chiostro del complesso monumentale di San Francesco di Aversa, “Mostra d’arte” a cura Istituto Artistico “Giordano”. Un evento organizzato in collaborazione con la New Dreams di Donato Liotto, nell’ambito della rassegna di spettacolo, cultura e solidarietà “Una Mano Tesa 2009”. dove diverse opere saranno mese in vendita ed il ricavato sarà devoluto al Rettore del Compesso Monumentale Don Pasquale De Cristofaro per sostenere le spese di cura del monumento. Tante forme di spettacolo che interagiranno con il pubblico,spettacoli adatti ad ogni fascia di età soprattutto per la prima serata dedicata ai bambini e alla famiglie.

“Porremo all’attenzione questo magnifico Chiostro, per una volta sarà esso il protagonista. Ho voluto inserire tante forme di spettacolo affinché l’attenzione sia alta e, soprattutto, oltre ad ammirare le opere ed il Complesso Monumentale di San Francesco. Faremo si che ci si possa divertire assistendo a spettacoli di primissimo ordine. Voglio ancora ringraziare, i tanti, che con la serata dedicata ai terremotati ci hanno consentito di raccogliere 3000 euro, la mia speranza è di ripetere con successo e con una grande raccolta anche questa manifestazione, che ricordo è la penultima, e che si chiuderà il 20 giugno in piazza Marconi con un grande concerto. Ad Aversa sono tanti i monumenti e le opere d’arte che andrebbero tutelate e poste al’attenzione dei cittadini,specie quelle abbandonate e dimenticate, questo è il segnale che ci prefiggiamo di lanciare”.

La mostra del “Giordano” con tantissime opere d’arte circa 50, realizzate non solo dagli allievi dell’Istituto, ma anche da tanti docenti, che,con grande sensibilità si sono adoperati per allestire una mostra di alto livello artistico. Citiamo i docenti Vincenzo Esposito, Stefania Geremicca, Giuseppe Pagano e tanti altri che hanno aderito all’iniziativa di Liotto, senza dimenticare il preside Giuseppe Manica. L’ingresso e gratuito. “Una mano tesa…Aversa città della solidarietà” è patrocinata dal Comune di Aversa e gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico