Aversa

Ippone (Nuovo Psi): “Al Pdl occorre salto di qualità”

Rosario IpponeAVERSA. “Il Pdl ad Aversa è chiamato ad un salto di qualità sul piano organizzativo. Occorre definire i quadri direttivi del partito in città”.

A chiedere una pronta risoluzione delle problematiche legate all’organizzazione interna del partito è il coordinatore cittadino del Nuovo Psi Rosario Ippone. Già assessore alla cultura ed allo sport nel corso della prima sindacatura Ciaramella e delegato nazionale per il Nuovo Psi al congresso fondativo del Pdl, Ippone ritiene dunque che il tempo degli indugi sia finito.

“Anche ad Aversa il Pdl dovrà organizzarsi in conformità a quel principio della equa rappresentatività delle varie anime che hanno dato vita al partito. in linea con quanto stabilito in ambito nazionale. La cittadina capofila dell’agro non può consentirsi un Pdl che non rispetti quei parametri di rappresentatività che gioco forza valorizzano le componenti che da sempre hanno creduto nel progetto politico di Silvio Berlusconi. A riguardo non si può non tener conto dell’apporto sul piano organizzativo ed in termini dai voti fornito in varie circostanze dal Nuovo Psi al centrodestra, ad iniziare dalle passate elezioni comunali quando il partito che rappresento ha raccolto con la propria lista circa 800 voti. E tutto ciò a dispetto dell’attuale situazione politica che certo non lo gratifica opportunamente sul piano della rappresentanza negli organi amministrativi dando invece visibilità politica a chi addirittura nel recente passato è stato candidato nelle fila del centrosinistra. L’organizzazione del partito dovrà dunque essere il primo passo per affrontare e risolvere con prontezza e lungimiranza tutte le questioni che separano ora come ora il Pdl dalla politica attiva. Ritenendo l’attuale coordinatore del Pdl Nicola Golia, persona equilibrata e di provata esperienza riponiamo in lui la massima fiducia e stima certi che quanto da noi sollevato trovi quanto prima un’adeguata risposta, dando adeguata visibilità ai valori socialisti riformisti da noi rappresentati”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico