Aversa

Galà dello Sport, premiati i campioni aversani

da sin. De Cristofaro, Buonocore e CiaramellaAVERSA. Grandi campioni del calcio, della scherma, dell’atletica, del body building e di numerose altre discipline sono stati premiati ieri nel corso della prima edizione di ‘Campioni di Aversa’ il galà dello sport.

La manifestazione, organizzata dall’assessore allo sport Aniello De Cristofaro, ha visto la premiazione di atleti aversani in attività e non che si sono distinti nelle loro discipline sportive. A consegnare i riconoscimenti agli atleti il sindaco di Aversa Domenico Ciaramella, l’assessore De Cristofaro ed, in rappresentanza del Presidente del Coni, Nicola Buonocore.

Premiati la famiglia Paolillo per essersi distinta nella disciplina del golf a livello nazionale ed internazionale; Raffaele Bianco, campione di calcio che quest’anno ha trascinato il Bari in serie A; Pasquale Luiso, Luiso e Ciaramellacampione di calcio negli anni ’90 che ha vestito le maglie del Piacenza e del Vicenza; Gianluca Marino, Arturo Petrarca campioni internazionali di body building; nella pallavolo Vito Faenza, campione negli anni ’70 con gli indimenticabili Cuel e Falchi; Graziella Fattaccio, attuale campionessa di Pallavolo e Sergio Di Meo, Presidente dei Campioni d’Italia 82/83 della pallavolo maschile; Giovanni Mondanaro che nella sua carriera in atletica ha conquistato sette titoli giovanili e che per ben sei volte ha vestito la maglia azzurra della Nazionale Italiana; Khaidija Laaroussi nella corsa su strada; Angelo Vitale, Elio Verde e Francesco Faraldo,campioni di judo. Per gli Arcieri Normanni Rita Troncone e Alessandro Tulipano, mentre Eva Kowalczyk ha portato in alto il nome di Aversa nella scherma nazionale ed europea. Antonio Ivan Giglio, contraddistintosi nel ciclismo regionale e nazionale, mentre Nicola Molitierno si è distinto dietro un tavolo da ping pong conquistando anche un ottimo piazzamento alle ultime paralimpiadi di Pechino 2008.

Alfredo e Paola RuffoPremiati, inoltre, Vittorio Savino per l’atletica e come ex membro Iaff; ex arbitri tra cui Ludovico Carpiniello e Ludovico Nappa (per la Serie A), i fratelli Alfredo e Paola Ruffo della Ck Dance, pluricampioni di danza sportiva;Tullio Ciaramella (ex arbitro internazionale di Pallavolo). Presenti al Galà dello Sport anche Nicola Dongiacomo, per la sua partecipazione alla maratona di New York, Salvatore Milano, Campione Italiano Senior di Motociclismo negli anni 84/86 e 87, nonché Ettore Pommella ed il presidente dell’Aversa Normanna Giovanni Spezzaferri che ha portato il nome di Aversa nel calcio professionistico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico