Aversa

Continua il “dramma Poste”, rissa sfiorata all’ufficio centrale

 AVERSA. Caos alle stelle nella mattinata di martedì presso l’ufficio postale centrale di viale Europa con utenti che hanno avuto dei malori a causa della ressa e del grande caldo.

“Non è la prima volta – ha affermato Luigi Arena, già amministratore comunale della città normanna – che all’ufficio di viale Europa si verificano intoppi, anzi è storia quotidiana. Ieri mattina solo grazie all’intraprendenza di un cittadino che ha organizzato dei numeri per il rispetto del turno di quanti stavano fuori dai locali e non riuscivano ad entrare si è evitato una rissa”. Insomma, storia di ordinaria follia ed isterismi presso un ufficio che non riesce a far fronte, sia strutturalmente che organizzativamente, ad un flusso di utenti ancora maggiore rispetto a quello abituale a causa della chiusura, da circa tre mesi, della succursale di via Ettore Corcione, chiusa per lavori di adeguamento in corso.

Ricordiamo che nei giorni scorsi il senatore del Pdl, Pasquale Giuliano, ha presentato apposita interrogazione ai ministri dell’Economica e dello Sviluppo Economico proprio sulle gravi carenze che affliggono il servizio postale nella città normanna.

Articoli correlati

Uffici Postali ad Aversa, il senatore Giuliano interroga due ministri di Antonio Taglialatela del 15/06/2009

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico