Aversa

Concerti in Germania per il musicista aversano Luigi Esposito

Luigi EspositoAVERSA. Il Forum für neue musik è un’importante rassegna sulla nuova musica ideata dal compositore e chitarrista tedesco Hans-Jürgen Gerung.

Si tiene ogni anno in Germania, ad Oberstdorf (Baviera), e rappresenta un appuntamento rilevante sia per la critica che per i compositori. Serve, in sostanza, per tirare le somme della situazione attuale della musica. Ogni anno al Forum für neue musik è invitato un compositore ad esporre il proprio lavoro sia sotto il profilo poetico e di pensiero sia sotto il profilo compositivo, cioè scrivendo dei brani all’avanguardia su commissione, eseguiti, poi, in prima assoluta.

Quest’anno è la volta dell’aversano Luigi Esposito (nella foto). Due giorni interamente dedicati alla sua musica, al linguaggio pittografico e alla poetica compositiva dal titolo “Il segno alato e gli abissi sonori”. La sera del 13 giugno vi sarà il concerto con tre brani di natura performatica avanguardistica composti da Esposito per il Forum: “Wanted“ per chitarre (classica ed elettrica), digital piano, video-art e voce recitante; “Tono e Rara“ per coro, attore, pianoforte ed elettronica, e alcuni brani da “Orghé”, per pianoforte e azione gestuale.

Il 14 giugno seguirà una tavola rotonda, sostenuta dallo stesso Esposito con personalità nel campo dell‘avanguardia. Parteciperanno, inoltre, Hans-Jürgen Gerung, Hidehiko Hinohara e il Chor des Gertrud-von.Le-Fort Gymnasiums; Ltg. StR Thomas Müller. Al concerto, assieme alle musiche di Esposito, saranno eseguiti anche brani di Sylvano Bussotti, Hidehiko Hinohara e Agnes Dorwarth.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico