Aversa

Cittadella giudiziaria, Capasso: “A quando il completamento?”

Rosario CapassoAVERSA. “Miraggio o fata Morgana?”. Così il consigliere comunale di An, Rosario Capasso, commenta il blocco dei fondi, da parte del governo, per il completamento della cittadella giudiziaria in piazza San Domenico.

“Dopo che il nucleo di valutazione della Regione Campania, già alcuni mesi fa, approvava il progetto definitivo e canteriabile del Comune di Aversa per la realizzazione della Cittadella giudiziaria in piazza San Domenico, veniva stanziato il finanziamento di circa i 17 milioni di euro da parte della regione Campania. Oggi, a seguito della crisi economica, il Governo centrale ha messo in stand-by l’utilizzo dei finanziamenti Fas, che riguardava proprio il completamento della cittadella giudiziaria. Il governatore della Campania aveva assicurato che avrebbe seguito in prima persona la procedura affinché, in tempi brevi lo stanziamento dei finanziamenti sarebbe andato a buon fine. Dettando, anche i tempi di consegna alla città del polo giudiziario ultimato (tempi stimati i tre anni). Attualmente, da tempo, invece è stato completato solo il primo lotto dei lavori che ha riguardato il consolidamento della struttura”.

Capasso poi aggiunge: “La realizzazione della cittadella giudiziaria è stata ed è una delle ambizioni principali di questa amministrazione. L’idea di aggregare opportunamente le singole unità operative degli uffici giudiziari e di organizzare i flussi, consente di raggiungere molteplici obiettivi. Sviluppare una competenza progressiva e favorire l’acquisizione di ambienti sempre più consoni alle esigenze degli utenti. Pertanto, cerchiamo di non cadere nella retorica istituzionale e far ricadere sulla città gli effetti negativi di un enclave isolato. Realizzando per l’effetto un vulnus con l’ennesima perdita di finanziamenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico