Trentola Ducenta

Europee, l’Udc convoca consiglieri e iscritti

Angelo Pezone con Pier Ferdinando CasiniTRENTOLA DUCENTA. Il responsabile cittadino dell’Udc, Angelo Pezone, ha convocato per martedì sera i consiglieri comunali e gli iscritti per programmare un incontro in vista delle Europee del 6 e 7 giugno.

“In provincia di Caserta – afferma l’ex vicesindaco ed ex assessore al bilancio della precedente giunta – l’Udc ha due degni rappresentanti, Carlo Puoti e la nostra concittadina Romilda Balivo. Entrambi saranno presenti martedì, assieme al segretario provinciale Angelo Consoli e, salvo imprevisti, all’onorevole Domenico Zinzi, per illustrare programmi e attingere proposte dalla base”.

Si discuterà anche della situazione politico-amministrativa locale, a pochi giorni dalla costituzione della nuova giunta tecnica, e del miglioramento dei servizi pubblici. In merito a quest’ultimo punto, Pezone lancia alcune proposte sui trasporti, anche alla luce dell’attivazione della linea metropolitana che collega la vicina Aversa all’area nord di Napoli. L’amministrazione guidata dal sindaco Nicola Pagano ha già provveduto ad attivare un servizio navetta da Trentola Ducenta ad Aversa ma l’esponente dell’Udc chiede di dare “maggiore pubblicità al servizio”.

Altro punto riguarda l’isola pedonale: “Vorrei suggerire all’amministrazione – sottolinea Pezone – di puntare alla collaborazione delle varie associazioni territoriali al fine di caratterizzare i giorni in cui vige l’isola pedonale con spettacoli e giochi per bambini”.

E ancora, sulla raccolta dei rifiuti: “Dal momento che esistono strade dove per diversi giorni non viene effettuato il servizio, al contrario di altre dove è frequente, credo sia necessario redigere un piano di raccolta rifiuti per garantire l’omogeneità della raccolta”.

Ultimo tema la viabilità: “L’amministrazione deve prendere in seria considerazione la possibilità di installare autovelox, soprattutto lungo il corso principale e la circumvallazione dove molti non hanno ancora capito che bisogna rispettare i limiti di velocità per evitare possibili tragedie”. Queste, in sintesi, le proposte che lo scudocrociato rivolge all’amministrazione Pagano.

Nella foto, Angelo Pezone con Pier Ferdinando Casini

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico