Teverola

Finale Champions, il Comune nega maxischermo in piazza

 TEVEROLA. L’amministrazione comunale nega all’Acgt (Associazione culturale giovani di Teverola) l’autorizzazione ad allestire un maxischermo in via Cavour per la finale di Champion’s League tra Machester United e Barcellona in programma stasera.

“Che questa amministrazione comunale sia sempre stata poco attenta agli umori della nostra cittadina è cosa nota e risaputa. – affermano i giovani dell’Acgt – Ma che nemmeno a ridosso delle elezioni cui non è riuscita a candidarsi riesca a lasciare di sé un buon ricordo è cosa nuova e che ogni giorno andiamo a sperimentare. L’ultima occasione di lasciare il segno l’attuale maggioranza l’ha offerta nel negare alla nostra associazione (Acgt onlus) il necessario permesso per organizzare un’occasione di incontro per tutta la popolazione. In vista della finale di Champion’s abbiamo tempestivamente richiesto il permesso di allestire tavolini, sedie e maxischermo in via Cavour per offrire un momento di aggregazione alla popolazione teverolese ed approfittare delle calde serate che stanno caratterizzando questo periodo, ma il sindaco ha negato questa opportunità appigliandosi ad un bizzarro regolamento cui non ha intenzione di sottrarsi o derogare”.

“Una bella prova di efficienza e di ligia osservanza delle leggi, non c’è che dire, – incalzano dall’associazione – che però ha privato i nostri cittadini di un piccolo momento di divertimento e di svago, che avrebbe senz’altro contribuito a portare per strada giovani ed anziani, troppo a lungo dimenticati dall’amministrazione comunale, che non ha mai offerto occasioni di condivisione e di associazionismo alla nostra città”.

L’Acgt chiede al sindaco Biagio Lusini di ripensarci: “Non ostacoli la nostra iniziativa, che almeno in questi ultimi giorni prima delle elezioni mostri il suo lato sensibile alle istanze delle persone che cercano di rendere Teverola una città normale e seppur a malincuore incoraggi le associazioni come la nostra a penetrare nel tessuto sociale della città ed a non scoraggiarsi dinanzi gli immotivati rifiuti ricevuti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico