Teverola

Di Matteo: “Insieme possiamo essere il cambiamento che desideriamo”

 TEVEROLA. Spicca per originalità e per il messaggio di energia positiva che ha voluto lanciare.

Il manifesto che reca l’immagine dell’assessore comunale uscente Dario Di Matteo al fianco di un gruppo di ragazzi, trendy per l’abbigliamento e frizzanti per il sorriso, si distingue per la presenza, assieme a quella del candidato, di tanti giovani.

“Insieme possiamo essere il cambiamento che desideriamo”, è lo slogan riportato per esprimere “la necessità – spiega Di Matteo, candidato nella lista “Progetto civico Teverola città” – di unire le forze di tutti, dei cittadini in cammino, degli uomini e delle donne di buona volontà che intendono seguire la strada dell’impegno e della crescita sociale e culturale, la strada del progresso sostenibile, del rispetto per l’ambiente, dell’amore e della cura delle nostre risorse territoriali”.

Insieme per raggiungere traguardi positivi. “L’unione fa la forza non è certamente un luogo comune, ma la sintesi di un percorso di riscatto che richiede a gran voce il contributo di tutti. Io mi ricandido – spiega Di Matteo – perché voglio mettermi al servizio, con passione e concretezza, del progetto di una città amica. Non un sogno o un’utopia, ma il risultato concreto che può nascere dall’impegno dei giovani che credono in un futuro migliore e sono pronti a rimboccarsi le maniche per realizzare il cambiamento. Appunto – conclude l’assessore – il cambiamento che desideriamo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico