Sant’Arpino

Giocascuola Atellano: ‘no’ di Sant’Arpino, lo accoglie Frattaminore

 SANT’ARPINO. C’è crisi nell’ambito del settore sport a Sant’Arpino, la dimostrazione pratica è che il Giocoscuola Atellano, giunto alla sua ottava edizione, …

… non trova accoglienza nel comune da cui nasce e si porta nella vicina Frattaminore, dove grazie alla locale Pro Loco e alla disponibilità dell’amministrazione comunale è possibile dare vita all’evento. In verità, per il 2009 l’evento si abbina ai Campionati Regionali di Società ed Individuali di Corsa su Strada per la promozione giovanile, una kermesse che vedrà la partecipazione di almeno 300 atleti provenienti da ogni parte della regione Campania.

Tra di loro anche una quarantina di giovanissimi che vengono fuori proprio dal progetto “Sport sociale Csain 2009” che nasce e vive a Sant’Arpino, ma che non trova accoglienza in casa propria.

Il disinteressesi ripeterà il 20 giugno allorquando sempre grazie alla “sensibilità” dell’Amministrazione Comunale di Sant’Arpino questi giovanissimi andranno a Formia per partecipare alle nazionali dello Csain, senza nessun supporto da parte dell’amministrazione stessa. Scelte “dure” quindi che vedono fuori proprio lo sport come materia di aggregazione e solidarietà, peccato.

Nel frattempo, godiamoci questa edizione di Frattaminore che comunque punta a diventare un nuovo appuntamento per i giovani del comprensorio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico