San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Ufficializzato il gruppo unico del Pdl, vittoria politica di Santangelo

Giovanni Santangelo SAN NICOLA LA STRADA. Giovedì scorso, presso la sede del Popolo della Libertà sita in Via XX Settembre, si sono riuniti i componenti degli ex gruppi consiliari di An e Fi.

Dopo una lunga riunione è stato ufficializzato formalmente il gruppo unico del Pdl. Alla riunione hanno attivamente partecipato i due coordinatori cittadini del Pdl, nelle persone di Giovanni Santangelo (ex segretario cittadino di An) e Fabrizio Fuccio (es responsabile cittadino di FI), ed i consiglieri comunali: Sebastiano Minutolo, Domenico Russo, Antonio Megaro, Pasquale Delli Paoli, Raffaele Russo Spena, il Presidente del Consiglio comunale Raffaele Narducci, il sindaco Angelo Pascariello e gli assessori Saverio Martire e Mario Amoroso.

Al termine della riunione si è verbalizzato che il gruppo unico del Pdl in seno al Consiglio è formato da: Pasquale Delli Paoli, che è stato nominato capogruppo, Domenico Russo, Megaro Antonio, al quale è stato conferito l’incarico di vice capogruppo, Sebastiano Minutolo, Raffaele Russo Spena, Raffaele Narducci, Angelo Pascariello, Saverio Martire e Mario Amoroso. Quella di giovedì è stata la vittoria di Giovanni Santangelo, ex segretario cittadino di An, che lo scorso 4 aprile, con il comunicato nr. 77 a firma del responsabile dell’Ufficio Stampa e Comunicazione, venne a conoscenza che il sindaco Pascariello aveva ufficializzato “motu proprio” (senza un passaggio politico all’interno dei partiti di An e Fi) il gruppo unico del Pdl. Nel breve volgere di appena 24 ore, Santangelo aveva risposto a muso duro al sindaco Pascariello.

“Avendo preso visione dei quotidiani del giorno 5 aprile scorso – affermò Santangelo – tengo a precisare che: 1) Non è stata sottoscritta nessuna costituzione della nuova squadra del Pdl perché la Casa Comunale non è il luogo adatto per discutere la leadership di un partito. La vera costituzione della “leadership” , ovvero del capogruppo del Pdl si terrà mercoledì 9 Aprile alle ore 18:30 nella sede del Pdl in Via XX settembre, dove oltre la partecipazione dei consiglieri comunali e assessori ci saranno tutti i tesserati dei due partiti fondatori del Pdl (An e Fi, ndr.); 2) Al congresso Nazionale della Pdl, oltre alla partecipazione di diritto in qualità di sindaco di Angelo Pascariello, c’è stata anche la partecipazione, come delegato, voluto dai vertici provinciali e regionali per il lavoro svolto negli anni di attività politica di Giovanni Santangelo, ex Presidente di Alleanza Nazionale. 3) L’attuale gruppo del Pdl è nato grazie al lavoro svolto in questi anni da Alleanza Nazionale e Forza Italia, che sono le fondamenta principali del partito unico. Tutto questo egocentrismo da prima donna e arroganza del Sindaco Angelo Pascariello – qui Santangelo ci va duro – non vedo a cosa possa servire al nostro partito. I partiti hanno il loro statuto, rispettato dagli iscritti, non sono liste civiche che si autogestiscono, quindi niente personalismi, molta umiltà e lealtà. Con questi tre ingredienti – ha concluso Santangelo – il Popolo della Libertà è destinato a crescere, come abbiamo riscontrato in Forza Italia e Alleanza Nazionale in questi anni di attività politica”.

Si potrebbe obiettare che il risultato nei due casi è identico, cioè i componenti del gruppo unico sono gli stessi in entrambi i casi, ma ha vinto la linea politica di Santangelo che ci tiene a precisare il primato delle regole della politica su tutto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico