San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Rete idrica e fognaria, il Comune riceve 8 milioni di euro

Giovan Battista Zampella SAN NICOLA LA STRADA. Grande soddisfazione all’interno della Casa Comunale per la notifica del decreto pervenuto dalla Giunta Regionale della Campania inerente all’approvazione del finanziamento relativo al progetto di “potenziamento e razionalizzazione delle reti idriche e fognarie”.

Il finanziamento a cui è stato ammesso il Comune di San Nicola la Strada è, infatti, quello più cospicuo dei 23 interventi finanziati pari cioè ad 8.330.000 euro e, elemento più importante, a fondo perduto. Il finanziamento di tale progetto con i fondi Por 2007-2013, inerente al potenziamento sia della rete idrica che della rete fognaria, intervento che investe l’intero territorio comunale, va a premiare gli sforzi profusi dall’Amministrazione Comunale, di una squadra ha lavorato in piena sinergia istituzionale con la Giunta Regionale della Campania. Con la realizzazione di questo progetto si andranno ad eliminare le deficienze sulle perdite idriche oltre che il risanamento igienico sanitario della rete fognaria.

Tale finanziamento, nel settore idrico – fognario, è il terzo che l’assessorato ai Lavori pubblici riesce ad ottenere negli ultimi anni e rappresenta, visto l’importo, l’intervento più importante in quanto consentirà di dare alla Città di San Nicola la Strada la risoluzione complessiva degli annosi problemi esistenti. Ciò è stato favorito dal cambio di rotta della Giunta Regionale che ha voluto finanziare l’intero progetto, condividendone la validità, evitando i soliti finanziamenti a pioggia che non hanno mai dato le risposte adeguate alle aspettative della comunità. L’Amministrazione Comunale, come al solito, sta mettendo appunto tutte le ulteriori procedure affinché i lavori possano iniziare entro la fine dell’anno, inoltre, considerato che il progetto interessa l’intero territorio comunale, è intenzione dell’assessorato ai lavori pubblici procedere per lotti funzionali con l’intento di arrecare quanto meno disagi possibili alla cittadinanza essendo interventi radicali delle infrastrutture primarie.

“Voglio ringraziare a nome mio personale e dell’intera Amministrazione Comunale – ha dichiarato il sindaco Angelo Pascariello – la Giunta Regionale, unitamente ai consiglieri regionali che rappresentano la Provincia di Caserta, per l’impegno profuso anche in questa circostanza, dimostrando ancora che l’interesse della collettività travalica qualsiasi colore politico. Un ringraziamento particolare – ha aggiunto – va all’assessore ai lavori pubblici Giovan Battista Zampella (nella foto), unitamente ai suoi collaboratori, per quanto sta facendo ed ottenendo in questo difficile campo, infatti, l’ultimo finanziamento ottenuto in ordine di tempo è il più considerevole degli ultimi decenni, oltre 16 miliardi delle vecchie lire che saranno investiti interamente sul territorio comunale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico