San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

“Mercatino dell’Antiquariato” il 10 maggio

 SAN NICOLA LA STRADA. Domenica 10 maggio, con inizio alle ore 8.30, si terranno presso l’area mercatale “Le Botteghe del Centurione” di via Grotta, …

… due importanti eventi organizzati dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Angelo Pascariello nella persona dell’Assessore al Commercio Luca Paradiso. Si tratta in particolare del “Mercatino dell’Antiquariato e Collezionismo in genere” che vedrà la partecipazione di diversi operatori provenienti da tutta la Regione, e del “Mercato del Contadino”, anche noto come Farmer’s Market, reso possibile grazie alla disponibilità e collaborazione della Coldiretti di Caserta.

“Si tratta – afferma l’assessore Paradiso – di due eventi molto importanti che segnano anche un sorta di debutto della nostra area mercatale inaugurata di recente ed ad oggi utilizzata solo come fiera mercato settimanale. In verità il Mercatino dell’Antiquariato avevamo cercato di farlo partire già negli scorsi mesi ma, complici un tempo inclemente ed altre difficoltà amministrative, siamo stati costretti a posticiparne il debutto. Ora ci siamo, abbiamo avuto molte adesioni di operatori da tutta la Campania, in particolare da San Lorenzello, da Napoli con alcuni grossi nomi dell’antiquariato e del collezionismo, ed anche qualcuno da fuori regione. Con un pizzico di soddisfazione posso anticipare che avremo anche due operatori di San Nicola la Strada, per cui anche la nostra città sarà degnamente rappresentata. Ovviamente la parte del Leone la farà il mobile antico e l’oggettistica d’epoca, ma non mancheranno anche dipinti ed altre opere d’arte, tessuti pregiati, libri antichi, vestiti d’epoca, fumetti, modernariato, decoupage ed addirittura giocattoli antichi per i più piccini. L’appuntamento, poi, si ripeterà la seconda domenica di ogni mese dato che vorremmo che questo mercatino diventasse un appuntamento fisso per gli amanti di questo genere di articoli. Per quanto riguarda il Mercato del Contadino devo dire che tutta l’organizzazione è stata egregiamente curata dalla Coldiretti di Caserta nelle persone dello stesso Presidentedottor De Simone e del suo vice dottor Fabozzi, ai quali ovviamente vanno i nostri ringraziamenti. L’Assessorato al Commercio, in questa occasione coadiuvato dal Consigliere Domenico Russo, si è occupato della promozione e divulgazione dell’iniziativa, nonchè ovviamente di tutti gli atti amministrativi. Anche per il mercato del contadino avremo operatori provenienti da tutta la Regione con prodotti che spaziano da frutta e ortaggi, ai prodotti caseari, al vino, ai dolciumi, insomma tutte cose buone e genuine che venderanno gli stessi produttori, quindi a costi particolarmente vantaggiosi. In conclusione, l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di rendere l’area mercatale un bene fruibile per la collettività e tutti i nostri sforzi vanno in questa direzione. Sono allo studio altre iniziative, tra cui, forse già nel prossimo mese di giugno anche una manifestazione motoristica in collaborazione con una nota azienda della nostra città”.



You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico