San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Liceo Diaz, il Pd raccoglie firme e presenta proposta di delibera

PdSAN NICOLA LA STRADA. Non trova pace negli ambienti politici cittadini la questione relativa alla localizzazione della nuova sede del liceo scientifico “Diaz” di Caserta.

Una cosa è, comunque, certa: tanto il centrodestra e gli alleati delle liste civiche che sono alla guida del comune, quanto i partiti di centro e centrosinistra, “vogliono, fortissimamente vogliono” una sede nuova ed adeguata per gli studenti liceali e nessuno è disposto a perdere questa opportunità. Finalmente, maggioranza ed opposizione sono d’accordo su qualche cosa.

Ma è sul come raggiungerlo che li divide. Per il Pd, di cui è segretario cittadino Vito Marotta, la sede più appropriata dove costruire l’istituto superiore è nell’area, ex 167, di via Patturelli. Invece, per il Sindaco Pascariello ed i suoi alleati, la cosa migliore è espropriare una idonea area di proprietà della Curia di Caserta ubicata nella zona di Via Grotta.

Per addivenire ad un accordo bipartisan, ai sensi dell’art. 25 del Regolamento di funzionamento del consiglio comunale, i Consiglieri Comunali Esposito Lucia, Celiento Giuseppe, Esposito Giuseppe, Maienza Pietro, Letizia Bartolomeo, del gruppo del Pd, hanno chiesto la convocazione del consiglio comunale in riferimento alla localizzazione della sede del Liceo scientifico.

Nel corso della riunione dei capigruppo di martedì scorso, Pascariello ha deciso di convocare la seduta straordinaria per lunedì 25 maggio prossimo, con inizio alle ore 18.30. A tale proposito, i consiglieri del Pd hanno presentato al Presidente del Consiglio, Raffaele Narducci, ed al sindaco Angelo Pascariello, una proposta di delibera del seguente tenore: “Premesso: che l’intera Amm/ne si è attivata per istituire una succursale del Liceo Scientifico “Diaz” di Caserta che accogliesse tutti gli alunni residenti in San Nicola la Strada; che a seguito di tale iniziativa questo Comune è entrato a far parte del Distretto Scolastico di Caserta; che è stata istituita in questo Comune una succursale del liceo scientifico “Diaz “ di Caserta; che si è avuto un aumento esponenziale delle iscrizioni degli allievi dal 2005/06, primo anno di funzionamento, ad oggi; che l’attuale sede della scuola in un futuro prossimo sicuramente sarà insufficiente ad accogliere il numero dei nuovi iscritti per cui necessita istituire un edificio idoneo, anche per tranquillizzare gli studenti e le loro famiglie circa la volontà di dare una sistemazione stabile e definitiva alla scuola; che l’amministrazione provinciale chiedeva al rappresentante della nostra città l’indicazione di un’area pubblica sulla quale realizzare la sede del liceo scientifico, impegnandosi a reperire le risorse finanziarie: Vista la nota in merito presentata dal Pd con protocollo n. 5347 del 02/04/2009; atteso l’indubbio rilievo che rivestirebbe per la comunità sannicolese, ospitare nella nostra Città un Istituto Superiore dalle caratteristiche idonee ad ottenere l’autonomia gestionale e didattica; considerato che: in via Patturelli insiste un’area di proprietà pubblica di circa 18.000 metri quadratisu una cui parte è prevista la realizzazione di una scuola elementare; si propone di deliberare: 1) Dare mandato alla giunta comunale di verificare, tramite i competenti uffici comunali, la possibilità che la città di San Nicola la Strada metta a disposizione della Provincia parte dell’area pubblica in zona via Patturelli per la realizzazione della sede distaccata del Liceo Scientifico “A. Diaz “, con autonomia gestionale e didattica, accanto alla già prevista scuola elementare; 2) In alternativa dare mandato alla giunta comunale di individuare altra area idonea alla localizzazione della sede del Liceo Scientifico nella nostra città”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico