San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Il ciclista Nicola D’Andrea alla Gran Fondo del Volturno

Nicola D’AndreaSAN NICOLA LA STRADA. Il ventiseienne giovane ciclista professionista di San Nicola La Strada, Nicola D’Andrea, prenderà parte il prossimo 24 maggio alla seconda edizione della “Gran Fondo del Volturno”.

L’evento sportivo sarà presentato questa mattina presso il “Centro commerciale Campania” di Marcianise. Alla presentazione di questa mattina prenderà parte anche il ciclista sannicolese, unitamente ai ciclisti professionisti Raffaele Ferrara, Antonio D’Aniello e Pasquale Muto, saranno, inoltre, presenti, il presidente provinciale del Coni Michele De Simone, il vicepresidente regionale della Fci Mimmo De Lucia e il sindaco di Piedimonte Matese Vincenzo Cappello. La gara ciclistica si prenderà il via da Piedimonte Matese, precisamente dall’Istituto dei Salesiani situato in via Don Bosco. L’arrivo è previsto nella stessa cittadina matesina dopo aver percorso 125 chilometri. Si attraverseranno i comuni di Alvignano, Dragoni, San Gregorio Matese, Gallo Matese, Letino, Capriati al Volturno, Prata Sannita, Pratella, Raviscanina, Sant’Angelo d’Alife e Alife.

La kermesse ciclistica è stata organizzata dall’associazione “Centoeventi”. Alla manifestazione potranno partecipare tutti gli atleti tesserati F.C.I., U.D.A.C.E., U.I.S.P. e Enti di promozione sportiva e cicloamatori in regola con la Federazione di appartenenza per l’anno 2009, appartenenti a tutte le categorie, di ambo i sessi in età dai 15 anni in su. Sono previsti premi per i primi quindici classificati in assoluto, per i primi cinque di ogni categoria, per la squadra che arriva da più lontano e tanti altri ancora. Ogni iscritto che taglierà il traguardo riceverà una medaglia di partecipazione.

Nicola D’Andrea, nato nel 1983, è il primo cittadino di San Nicola la Strada ad essere entrato nella storia del ciclismo a livello professionistico ed è il terzo in provincia di Caserta dopo Marzaioli ed Acconcia. Questo giovane, orgoglio dei sannicolesi amanti del ciclismo e non, ha iniziato ad appassionarsi a questo sport sin da piccolo. All’età di 14 anni, Salvatore Figueras direttore sportivo dell’ A.C. Pratese 1927 (attualmente al vertice della categoria Juniores) lo ingaggiò nella sua squadra. Cosi dal 1997 al 2000 ha gareggiato nella squadra toscana vincendo due gare ed ottenendo ben 12 secondi posti. In questa ultima stagione agonistica, la sua tenacia, la passione e lo spirito di sacrificio che lo caratterizzano gli ha permesso di ottenere 25 piazzamenti nelle gare più importanti del calendario internazionale, ma purtroppo non è mancata la sfortuna che gli ha impedito più volte la vittoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico