Orta di Atella

L’Udeur lancia proposte ai commissari prefettizi

Alfonso Di Giorgio ORTA DI ATELLA. Questione Eurocompost, viabilità, progetti di edilizia scolastica. Sono alcuni degli argomenti che saranno posti sul tavolo della triade di Commissari prefettizi che da un anno a questa parte sta gestendo le sorti del Comune di Orta di Atella.

L’incontro è convocato per la tarda mattinata di mercoledì, alle 12, quando i vertici locali dei Popolari-Udeur, che hanno chiesto ed ottenuto la riunione, si siederanno al tavolo di Provolo e Co. per discutere di Orta di Atella. E del futuro della cittadina atellana in tema di servizi, vivibilità, e quant’altro la popolazione ha bisogno.

“Al centro del vertice – spiega il segretario cittadino Alfonso Di Giorgio – ci sono alcune argomentazioni fondamentali per il futuro della nostra cittadina. Come partito, il nostro intento prioritario è quello di tutelare gli interessi della cittadinanza, soprattutto in merito ad alcune delicate questioni, quali l’Eurocompost e la viabilità cittadina”.

Ma anche i programmi in tema di investimenti nel comparto “scuola” saranno al centro dell’attenzione. “Vogliamo fare il punto della situazione sulla refezione scolastica, – aggiunge Di Giorgio – e poi un altro obiettivo è quello di insistere perché si porti avanti il progetto della realizzazione della cittadella scolastica, investimento necessario per l’utenza scolastica della nostra cittadina”.

Insomma, tra un convegno e l’altro (il prossimo sulle politiche sociali si svolgerà domenica mattina), l’Udeur ortese sta portando avanti i propri progetti politici.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico