Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Tartaglione (Pd): “Zinzi non è il nuovo che avanza”

Alessandro TartaglioneMARCIANISE. “E’ incredibile che un vecchio politico come il deputato Zinzi, che negli ultimi anni ha assunto ruoli di responsabilità in tutta la filiera istituzionale (governo comunale, regionale e nazionale), si vesta di panni nuovi proponendosi come cambiamento”.

E’ duro l’attacco da parte di Alessandro Tartaglione, assessore comunale uscente e candidato al Consiglio Comunale per il Partito Democratico. “Non è credibile – continua Tartaglione – la critica al governo comunale del centrosinistra quando si è imbarcato nelle proprie liste personaggi che hanno assunto ruoli di rilievo nell’esecutivo Fecondo”. “Rileviamo – spiega l’ex assessore all’istruzione – che il deputato Zinzi si ricorda della propria città di origine solo in campagna elettorale mentre, nulla ha fatto quando un ingiusto provvedimento di scioglimento mortificava la città ed i cittadini di Marcianise”. Non lesina attacchi nemmeno al candidato sindaco del centrodestra Antonio Tartaglione: “E’ distratto e dimostra di conoscere poco la propria città. Ha parlato di una piscina comunale da realizzare senza sapere che è stata già appaltata con una nostra delibera ed ora è in fase di realizzazione”. “Il centrosinistra – conclude Alessandro Tartaglione – non può essere considerato responsabile di quello che è accaduto negli ultimi due anni visto che il Comune è stato commissariato con precise ed individuabili responsabilità da parte di settori specifici del centrodestra”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico