Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Rivellini (Pdl) inaugura comitato Popolari Liberali

Enzo RivelliniMARCIANISE. “Il centrodestra è l’unica speranza per questa terra”. Ha esordito così Enzo Rivellini, candidato al Parlamento Europeo nelle fila del PDL, nella serata di lunedì, all’inaugurazione della sede del Comitato Elettorale della lista Popolari Liberali in via Petrarca a Marcianise.

Presente all’incontro il candidato a sindaco per il centrodestra Antonio Tartaglione, alla sua prima uscita ufficiale.


“Esiste un Sud positivo – ha detto Rivellini – fatto di gente per bene, che lavora sodo e che va, quindi, fatto conoscere e spronato. La campagna elettorale per le Europee e per le Comunali sarà molto dura, ma, sono sicuro, alla fine ci vedrà vincitori”.
Antonio Tartaglione, la cui candidatura a sindaco di Marcianise è stata ampiamente condivisa e voluta dalle componenti della lista Popolari Liberali, in cui sono confluiti i gruppi dei Popolari Liberali di Giovanardi, di Alleanza Nazionale e del nuovo Psi, rivolto ai candidati, molti dei quali giovanissimi, ha esordito: “E’ questo il momento della svolta per la nostra città. Leggo nei volti dei candidati tanta determinazione ed entusiasmo che saranno decisivi non solo in questa campagna elettorale, ma, soprattutto, quando andremo ad amministrare la città.
Marcianise è reduce da sette anni di governo del centrosinistra che l’hanno letteralmente messa in ginocchio. Il nostro obiettivo sarà, soprattutto, quello di rendere la nostra una città vivibile: a misura di uomo e di bambino. Siamo stufi del malgoverno di centrosinistra, come anche di schieramenti e di candidati che pretendono di riportare l’orologio di trent’anni indietro, o che si prestano a fare la ruota di scorta di altri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico