Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Elezioni Portico, De Simone in piazza San Marcello di Musicile

Giuseppe De SimonePORTICO. Dopo il comizio tenuto venerdì scorso nelle gremitissima piazza Rimembranza, il candidato sindaco della civica “Insieme per Portico”, Giuseppe De Simone, terrà questa sera, con inizio alle ore 21, un secondo incontro pubblico questa volta in Piazza San Marcello di Musicile.

De Simone ed i candidati alla carica di consigliere comunale affronteranno i temi contenuti nel programma elettorale presentato alla città.

“La capacità progettuale di un’amministrazione – ha affermato De Simone – passa attraverso un’analisi accurata dei bisogni e delle necessità della Comunità cosa che io e tutti coloro che ci sostengono abbiamo fatto. Ecco perché martedì saremo a Musicile. Attribuiamo particolare importanza alle problematiche dei cittadini di Musicile che sentiamo a pieno titolo cittadini di Portico di Caserta ed a loro vogliamo destinare le nostre migliori risorse per la risoluzione degli antichi e consolidati disagi. Procederemo con gradualità e secondo le possibilità economiche dell’Amministrazione per migliorare l’integrazione di Musicile con Portico di Caserta; abbiamo intenzione di predisporre un tavolo di concertazione con i comuni limitrofi al fine di ridefinire nuovi confini anche attraverso l’uso del sistema referendario.

Nelle more della definizione dei citati confini e di una nuova attribuzione delle competenze – ha aggiunto l’Alto Ufficiale dell’Esercito – ricercheremo la migliore soluzione con la stipula di un convenzione che tenga conto di criteri equi e giustificativi di riparto delle spese. Inoltre, intendiamo procedere alla rilevazione delle onde elettromagnetiche (centrale Enel) e della loro incidenza sulla salute dei cittadini, in particolar modo degli alunni della scuola elementare e materna in via Diaz.

È nostra intenzione, – ha concluso De Simone – procedere alla ottimizzazione della circolazione stradale e del servizio di vigilanza ai fini della viabilità e della gestione della circolazione stradale, dei parcheggi e della sicurezza dei cittadini. Infine, ma non ultima, faremo in modo di ottimizzare la pubblica illuminazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico