Italia

Viadotto Gela-Caltanissetta, nuovo cedimento

 CALTANISSETTA. Nuovo crollo sulla statale 626 Gela-Caltanissetta. Dopo quello della settimana scorsa, a cedere sono stati circa 40 metri del manto d’asfalto del viadotto.

L’asfaltoè crollato dacirca 70 metri senza causare danni a persone. Fortunatamente la strada statale 626 (nel tratto Gela-Butera Bivio) era chiusa perché il 21 maggio scorso, per l’abbassamento di una parte del ponte, si formò un gradino di 30-40 centimetri contro cui si schiantarono un’automobile e una moto della polizia stradale.

Sul caso indagano i carabinieri di Gela coordinati dalla procura gelese, nell’ambito della stessa inchiesta aperta sei giorni fa. Restano da appurare le cause del cedimento visto che quella statale era stata inaugurata solo nel febbraio del 2006.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico