Italia

Trieste, si sposa e poi scappa a bordo dell’auto nuziale

 TRIESTE. Una scena da film quella capitata a Trieste, dove una 30enne, dopo aver pronunciato il fatidico sì, è scappata con l’amico che guidava l’auto nuziale lasciando sposo e invitati ad attenderla al banchetto di nozze.

Dopo essere stata sposata dal consigliere comunale Salvatore Porro, – come scrive il quotidiano ‘Il Piccolo’ – la coppia si è recata nel parco del Castello di Miramare per il rituale servizio fotografico.

Lo sposo, il 34enne Andrea, non si sarebbe mai aspettato quello che stava per accadere. Trascorrono diversi minuti e della sposa nemmeno l’ombra. Allora lui la inizia a chiamare al cellulare, ma è irraggiungibile. Chiama l’amico ed è irraggiungibile anche lui. In quel momento chissà cosa gli sarà passato per la testa, soprattutto per le pressioni degli invitati.

Dopo un paio d’ore si fa viva lei, che racconta tutta la verità: ”Ho capito solo ora di aver fatto un errore. Mi dispiace, il mio cuore mi porta da un’altra parte”. Allo sposo non è rimasto altro che togliersi l’anello appena infilato e andare da un avvocato per chiedere l’annullamento delle nozze.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico