Italia

Trapani, 53enne cade nel pozzo e muore

vigili del fuocoTRAPANI. Tragedia nelle campagne di Marsala, in contrada Fiumara Sant’Onofrio.

Un uomo di 53 anni, Giuseppe Sciacca, titolare di una piccola impresa specializzata in lavori idrici, è morto dopo essere precipitato stamani in un pozzo artesiano profondo 30 metri.

La vittima stava lavorando alla manutenzione di una pompa di sollevamento dell’acqua, insieme al figlio e a un operaio, quando il parapetto del pozzo, realizzato con conci di tufo, ha ceduto all’improvviso.

Immediato l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco e dei loro sommozzatori che hanno recuperato il cadavere dell’uomo. Intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Marsala per ricostruire la dinamica dell’incidente e per accertare eventuali responsabilità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico