Italia

Roma, uccide la moglie malata e tenta il suicidio

 ROMA. Tragedia familiare in un appartamento di via Lorenzo Bonincontri, all’Ardeatino.

Un anziano, di 89 anni, a Roma, ha ucciso con una coltellata la moglie, di 82, malata di Alzheimer, e ha tentato poi il suicidio. L’uomo è stato bloccato prontamente dalla badante romena che ha poi avvertito i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione Roma San Sebastiano e della Compagnia Roma Eur che stanno indagando sull’accaduto. Da quanto si è appreso, la donna sarebbe stata colpita con diversi fendenti nel letto e nonostante il trasporto d’urgenza all’Ospedale Cto “Alesini” è morta poco dopo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico