Italia

Omicidio a Firenze, fermato un giovane americano

 FIRENZE. Il cadavere di un uomo di 62 anni, italiano, è stato ritrovato nel primo pomeriggio in un magazzino in via Carlo Marsuppini, a Firenze, nella zona di Piazzale Michelangelo.

Secondo le prime ricostruzioni operate dalle forze dell’ordine, si tratterebbe di un omicidio, compiuto con un colpo alla gola, forse inferto da una bottiglia di vetro rotta. Al momento carabinieri e polizia stanno facendo accertamenti su un giovane di nazionalità statunitense trovato a camminare per strada seminudo e sporco di sangue, nelle vicinanze del luogo del delitto. L’americano si trova a Firenze in gita con una comitiva scolastica ed era scomparso da ieri sera. Il magazzino era nella disponibilità della vittima, che sembra lo usasse per dimorare.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico