Italia

Non mandano i figli a scuola: 201 genitori denunciati

 CALTANISSETTA. I carabinieri del comando provinciale di Caltanissetta, in collaborazione con l’Ufficio scolastico provinciale, i dirigenti scolastici e i servizi sociali dei comuni della provincia, hanno denunciato 201 genitori, tra cui quattro stranieri, per inosservanza dell’obbligo di istruzione dei figli minori.

I controlli sono stati effettuati presso scuole elementari, medie e superiori di tutti i Comuni della provincia. I militari hanno rilevato che i genitori di circa 100 minorenni hanno omesso, senza giustificato motivo, di mandare i figli a scuola. Un grave fenomeno quello della dispersione scolastica che è stato riscontrato con maggiore incidenza a Caltanissetta e a Gela.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico