Italia

Napoli, anziano muore massacrato durante rapina in casa

PoliziaNAPOLI.Un’altra rapina sfocia nel sangue nella zona della “Napoli bene”. Salvatore D’Angelo, 78 anni, è stato trovato morto nella sua casa di Posillipo, in via Marechiaro.

L’uomoera imbavagliato e legato ad una sedia. La scoperta è stata fatta da un conoscente, insospettito del fatto che non rispondesse al telefono e che avesse il volume alto della radio.D’Angelo era in coma quando è stato trasportato all’ospedale Fatebenefratelli, poiè deceduto durante il trasporto al centro traumatologico di Caserta.

Secondo i primi rilievi effettuati dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli, si tratterebbe di un omicidio compiuto a seguito di una rapina, come accadde lo scorso 16 aprile ai coniugi Ambrosio.

I rapinatori avrebbero portato via il portafogli e il cellulare dell’anziano, che non è stato trovato, e messo a soqquadro la casa, un monolocale al piano terra, dove la vittima viveva da sola.

VIDEO

Articoli correlati

Napoli, uccisi il “re del grano” Ambrosio e la moglie di Redazione del 15/04/2009

Omicidio Ambrosio: l’ex giardiniere uno degli assassini di Leonardo Tessitore del 16/04/2009

Omicidio Ambrosio, il giardiniere incastrato per un’altra rapina di Andrea Barbato del 21/04/2009

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico