Italia

Milano, anziano uccide la moglie e tenta il suicidio

 TRUCAZZANO (Milano). Si è consumata all’alba di oggi una tragedia familiare nella provincia milanese.

Palmiro Alloni, 73 anni operaio in pensione, ha ucciso la moglie Caterina Giupponi, 72 enne ex cuoca, a martellate per poi tentare il suicidio recidendosi la carotide. A scoprire l’accaduto è stato il genero della coppia che, insospettito che i suoceri non avessero risposto al telefono, alle 7 di questa mattine, si è recato nella villetta in via San Giovanni Bosco e ha trovato i due anziani in camera da letto. Per la donna non c’è stato nulla da fare mente l’uomo è stato trasferito con un elicottero del 118 all’ospedale San Raffaele dove è ricoverato in gravi condizioni.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Cassano D’Adda per i rilievi di rito. Gli investigatori stanno cercando di far luce sul movente dell’omicidio visto che, come ha dichiarato una nipote, la coppia era molto tranquilla: “La zia Caterina era una persona solare, lo zio era più introverso, ma non avrebbe mai fatto del male a nessuno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico