Italia

Lecce, crolla soffitto di una palazzina: due operai estratti vivi

 LECCE. Il soffitto di una palazzina in ristrutturazione è crollato questa mattina alla periferia di Lecce, in via Oslavia 24, nel quartiere popolare “167”.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e ambulanze del 118.Dalle macerie sono stati estratti due operai, che erano coscienti e in condizioni non gravi:un 67enne di Giurdignano, in provincia di Lecce, e un 44enne di Bagnolo del Salento, entrambi dipendenti di un’impresa di costruzioni. Ora sono in corso le ricerche di un terzo operaio, che si trovava nella parte più profonda del cantiere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico