Italia

Berlusconi: “I sondaggi incoronano me e il Pdl”

 TORINO. Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, intervenendo telefonicamente alla festa per l’Europa organizzata dal Pdl, annuncia che il suo indice di gradimento è salito.

“Ho ricevuto da poco i sondaggi della settimana. – afferma con soddisfazione il premier – Il Pdl è al 45% e il gradimento del presidente del Consiglio è al 75%. Significa che tre italiani su quattro apprezzano l’operato del governo. Questo credo sia significativo perché in un momento di crisi economica, risultati simili non si registrano in nessun altro Paese europeo. Avevamo detto – aggiunge – che il nostro obiettivo era arrivare al 51% e siamo sulla strada giusta”.

Berlusconi ammette che si sarebbe aspettato un calo date le ultime vicende che lo hanno visto protagonista, ma i dati dimostrano un trend contrario: “Mi aspettavo un calo legato alla battaglia mediatica nei miei confronti scatenata sulla base di un cumulo di falsità, invece gli italiani hanno capito bene, in maniera intelligente”. In conclusione del suo intervento il presidente del Consiglio parla anche della crisi economica affermando: “È una crisi in gran parte psicologica – ha detto il premier – ma la sinistra continua cantare la canzone del pessimismo. Non le ha portato bene perchè ha perso fiducia dei cittadini”.

Intanto Noemi Letizia, la ragazza considerata la causa che ha scatenato la richiesta di divorzio da parte di Veronica Lario, è stata intervistata da un’inviata del “Times” ed ha smentito categoricamente le voci che la vorrebbero figlia illegittima del premier.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico