Italia

Berlusconi: “Giudici eversivi vogliono ribaltare le elezioni”

Silvio BerlusconiL’AQUILA. Nuovo duro attacco del premier Silvio Berlusconi alla parte dimagistratura italiana da lui definita “eversiva”.

“Quando con delle sentenze basate sul ribaltamento della realtà si vuole ribaltare la decisione popolare e si vuole sostituire chi è stato eletto dal popolo per governare questa si chiama con una parola sola: volontà eversiva e eversione. È inutile che ancora dica che cosa penso di certe situazioni della magistratura”, ha detto il presidente del Consiglio ai cronisti durante un sopralluogo all’ospedale de L’Aquila dove sono stati inaugurati alcuni nuovi padiglioni dopo la chiusura del nosocomio per il terremoto del 6 aprile.

Durante la visita, il Cavaliere è stato oggetto di contestazioni. Uno sfollato che dimora nelle tendopoli gli ha urlato: “Fatti processare, non contestare i magistrati; e rispondi alle domande”. Poco dopo il signor Bruno ha detto: “Mi dispiace di aver fatto questa figuraccia davanti a tutti, ma mi chiedo: dove è l’opposizione? Sono tutti appecoronati”. Altre persone, al contrario, hanno osannato il premier come una signora che ha esclamato “Silvio sei grande, grazie di tutto”.

video

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico