Italia

Berlusconi: “Amo la Finlandia e le finlandesi…purché 18enni”

 ROMA. Dopo la puntata di martedì sera di “Porta a Porta”, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi torna a far parlare di sé con una battuta riferita alla polemica dei suoi rapporti con le diciottenni.

Il premier, infatti, durante la conferenza stampa in Campidoglio per celebrare la legge su Roma Capitale, ha intrattenuto la platea raccontando un aneddoto relativo ad un suo viaggio in Finlandia: “Pensate, quando sono andato in Finlandia abbiamo impiegato tre ore al mattino presto per raggiungere una chiesa di legno. Una chiesa così, da noi, l’avremmo chiusa. Ma non voglio andare oltre. Amo la Finlandia e anche le finlandesi, purché – ha aggiunto – abbiano più di 18 anni”.

Il presidente del Consiglio si riferiva alla polemica con la consorte Veronica Lario che, tra i motivi della separazione, ha aggiunto anche la frequentazione del marito con le under 18.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico