Italia

Agrigento, seviziano e impiccano cagnolino: fermati tre minori

 AGRIGENTO. I carabinieri di Canicattì (Agrigento) hanno identificato i ragazzini che lo scorso 10 maggio hanno seviziato e impiccato un cane yorkshire nei pressi della villa comunale.

I tre minorenni di 9,13 e 15 anni, sono stati identificati e segnalati alla procura dei minori grazie alle telecamere installate sulla villa comunale. Dal videoè emerso che ad uccidere il cane è stato ilpiù piccolodei tre che siè fatto anche filmare con un telefonino. Nell’interrogatorio, il minore non ha dimostrato alcun rammarico per il gesto ed ha parlato semplicemente di un ‘gioco’. Per tutti è scattata la segnalazione alla Procura dei Minori che adotterà le misure del caso anche in considerazione del fatto che si tratta di soggetti non punibili in quanto minori di 14 anni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico