Home

Milan e Fiorentina ok, pari amaro per Juventus e Roma

Kakà e Inzaghi autori dei due gol vittoria a CataniaDopo le vittorie dell’Inter e della Reggina negli anticipi, la 34esima giornata di serie A ha regalato notevoli emozioni.

In zona Champions, spiccano le vittorie di Milan e Fiorentina.

I rossoneri espugnano il Massimino di Catania grazie ad un gol per tempo di Inzaghi al 27’ e Kakà al 52’.

I viola invece con non poche difficoltà riescono a superare davanti al loro pubblico il Torino, grazie ad un gol di Vargas a metà ripresa.

Continua il momento no per la Juventus di Ranieri, bloccata in casa sul pari da un Lecce affamato di punti salvezza. Ospiti in vantaggio al 10’ con Konan. Nella ripresa un doppio Nedved al 57’ e al 65’ ribaltano il risultato, ma ci pensa Castillo nel finale a fissare il punteggio sul 2 a 2.

La Roma di Spalletti dopo la batosta di Firenze della settimana scorsa, può praticamente dire addio ai sogni di piazzamento Champions. Infatti i giallorossi non vanno oltre il pari interno con un Chievo che sta dimostrando nelle ultime giornate di meritare la serie A.

La Roma viene agganciata dal Palermo che nello scontro per l’Europa con il Cagliari vince per 5 a 1. Rosanero in vantaggio con Migliaccio al 29’, raddopio di Miccoli al 37’. Terzo gol di Tedesco al 50’, poker di Cavani al 58’ e rete finale di Succi al 90’. In mezzo la rete della bandiera di Jeda al 48’.

L’Udinese di Marino liquida con un netto 3 a 0 l’Atalanta. Grande protagonista il napoletano Quagliarella, autore di una doppietta (42’ e 74’). Nel finale tris di Pasquale.

Il Napoli di Donadoni esce sconfitto dallo stadio Artemio Franchi di Siena per 2 a 1. Una gara ordinata quella dei toscani che nei primi venti minuti si trovano sopra di due reti grazie a Kharja e Maccarone. Nella ripresa il gol di testa di Pià che illude la tifoseria partenopea.

Questa sera il derby della lanterna Genoa-Sampdoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico