Gricignano

I ragazzi della ‘Pascoli’ a Trieste e Vienna: la partenza

 GRICIGNANO. Dopo il viaggio ad Auschwitz, anche quest’anno l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Lettieri regala una nuova esperienza, di grande spessore culturale, agli alunni dell’istituto comprensivo “Pascoli”, … video

… guidato dal dirigente scolastico Enza Di Ronza. Su interessamento del delegato alla Pubblica istruzione, Luigi Diretto, è stato organizzato un viaggio di cinque giorni in Austria e alle Foibe di Trieste, a cui parteciperanno tre alunni per ogni classe terza della scuola media, per un totale di 18 selezionati esclusivamente dagli insegnanti in base al comportamento e al profitto scolastico. La comitiva è partita stamani in pullman nei pressi dell’Itc “Gallo” e farà ritorno l’8 maggio.

I partecipanti alloggeranno in hotel a pensione completa. La prima tappa sarà Trieste, con visita alle Foibe dove, alla fine della seconda guerra mondiale, furono uccisi migliaia di italiani dalle armate partigiane comuniste; seguirà il trasferimento a Vienna, capitale austriaca, e successivamente a Linz, dove i ragazzi di recheranno presso il campo di concentramento di Mauthausen. “Spero che questa nuova esperienza resti per sempre nel cuore dei nostri ragazzi”, ha commentato Diretto prima della partenza.

Viaggio-studio a Trieste e Vienna, la partenza (04.05.09)

468x60

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico