Frignano - Villa di Briano

Scippa un’anziana a Frignano: arrestato carrozziere di Teverola

Ernesto LiguoriFRIGNANO. Rocambolesco scippo quello compiuto da Ernesto Liguori, quarantenne di Teverola, nel pomeriggio di giovedì a Frignano.

Intorno alle 16, in via Cesare Battisti, l’uomo, che esercita nel suo paese l’attività di carrozziere, avvicinava un’anziana signora di 69 anni, S.N., scippandole la borsa dopo averla strattonata, picchiata e gettata a terra, per poi darsi alla fuga a bordo di una Fiat Brava. Durante la corsa, però, impattava contro un’altra vettura e, a quel punto, decideva di abbandonare l’auto, lasciando all’interno la borsa della sua vittima, e scappare a piedi.

Sul posto giungevano i carabinieri della stazione di Frignano, che poco prima avevano prestato soccorso alla donna, accompagnandola all’ospedale e facendosi dare una descrizione dell’aggressore. I militari controllavano i documenti della Fiat Brava che risultava intestata ad un uomo di Aversa. Quest’ultimo, contattato, affermava di averla prestata proprio a Liguori. I carabinieri, quindi, si recavano a Teverola, prima presso l’abitazione e poi sul luogo di lavoro del quarantenne che, alla fine, veniva rintracciato presso alcuni parenti.

Condotto in caserma, veniva riconosciuto dall’anziana scippata, e pertanto sottoposto a fermo di indiziato di delitto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico