Matese

Alife, scoperta discarica abusiva di rifiuti speciali: un arresto

carabinieriALIFE. I carabinieri della compagnia di Piedimonte Matese hanno arrestato Luigi Compositore, 33 anni, per aver creato una discarica illecita di rifiuti speciali in località “San Michele”.

Su un’area di circa 500 metri quadrati, l’uomo aveva sversato e stoccato abusivamente pneumatici, batterie esauste, fusti di olio di motore esausto, carcasse e pezzi di moto e auto, elettrodomestici dismessi, parti di personal computer per un peso totale di 20 quintali. Il materiale e il terreno sono stati posti sotto sequestro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico