Caserta

Epatite B, convegno al Novotel

 CASERTA. La Simg-Caserta, Società Italiana di Medicina Generale, di cui è presidente il dottor Angelo Cioffi, ha, in conformità con gli scopi statutari del sodalizio scientifico, …

…fissato un nuovo appuntamento di prevenzione ed aggiornamento nell’ambito del progetto “Empatie” rivolto nello specifico a “Epatite B: management della patologia: incontri ed esperienze”.

L’incontro, una full immersion con l’obiettivo di aumentare le conoscenze sull’epatite e in particolare sull’epatite virale di tipo B, si terrà al Novotel sabato prossimo 6 giugno con inizio alle ore 8.30, con la partecipazione dei medici Evangelista Sagnelli (Uoc di Malattie Infettive A.o.r.n. di Caserta), Vincenzo Messina (ospedale S. Anna e S. Sebastiano di Caserta) e Gianfranco Failli (della Simg, Caserta). Pienamente soddisfatti il presidente del sodalizio scientifico, dottor Angelo Cioffi con il segretario dottor Lupo Giacomo Pulcini, e l’intero direttivo sezionale, per come si sta sviluppando anche a Caserta il Progetto Empatie un programma di educazione continua in medicina, rivolto al medico di medicina generale e anche per il consistente numero di iscritti che la Simg-Caserta ha raggiunto a tutt’oggi.

“La Simg – ha aggiunto il presidente Cioffi – partecipa, come dalle sue attività statutarie, anche alla elaborazione di linee guida in collaborazione con l’Agenzia per i Servizi Sanitari Regionali (A.s.s.r) e la F.i.s.m., e anche a promozione di trials di studio e di ricerche scientifiche finalizzate”.

L’incontro di sabato prossimo gode del patrocinio di Aisf, con la validazione scientifica della Sigg, Società italiana di Gastroenterologia, con il patrocinio e la validazione scientifica di Simit, Società Italiana di Malattie Infettive e Tropicali, e della stessa Simg.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico