Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Il Pdl casalese a sostegno di Barbara Matera

 CASAL DI PRINCIPE. Il nascente movimento giovanile del Pdl di Casal di Principe in vista dell’imminente appuntamento elettorale per le elezioni europee del 6 e 7 giugno scende in campo e si schiera a sostegno della candidatura di Barbara Matera.

“Noi giovani del Pdl di Casal di Principe – ha dichiarato il responsabile dei giovani Pdl Salvatore Schiavoneribadiamo come sempre il nostro impegno soprattutto a favore dei giovani che con le loro idee e il loro  entusiasmo rappresentano la speranza per un rinnovamento delle istituzione e della società e proprio per questo abbiamo deciso di sostenere la candidata Barbara Matera che con i suoi soli 28 anni rappresenta la candidata più giovane della lista del Popolo della Libertà nella circoscrizione dell’Italia meridionale. Nei giorni scorsi abbiamo avuto anche modo di conoscerla e dobbiamo ammettere siamo stati enormemente colpiti oltre che dalla sua cordialità anche e soprattutto dalla sua semplicità, una dote che non è facile riscontrare nei politici di oggi”. I giovani del Pdl di Casal di Principe sono stati anche fondatori del gruppo ufficiale a sostegno della candidatura della Matera su Facebook, un gruppo che in pochi giorni ha visto iscriversi alcune centinaia di utenti e per questo hanno ricevuto anche i ringraziamenti dalla diretta interessata. “E’ stato un onore per noi ricevere i ringraziamenti da Barbara che ha apprezzato moltissimo il nostro impegno in rete”, ha commentato Vincenzo Simeone, uno dei fondatori del gruppo su Facebook e dirigente del movimento giovanile.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Forum Polieco, Micillo: "Siamo il Governo dell'Economia Circolare, spegneremo la Terra dei Fuochi" - https://t.co/v60sbI3j92

Mondragone, palazzi storici e scuola “De Amicis”: progetti di messa in sicurezza https://t.co/TyU510HeBG

Maddaloni, droga e armi trovate nelle case popolari https://t.co/VcYYQL7LR1

Aversa, la maggioranza: "Dati falsi su percentuale differenziata, che invece è aumentata" - https://t.co/qRO2faTLsM

Condividi con un amico