Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Elezioni Casapesenna, i “Piccolo Boys” entustiasti della lista civica

“Insieme per cambiare”CASAPESENNA. “A Casapesenna la campana della politica riprende a suonare e i suoi rintocchi si effondono tra gli uomini di buona volontà”.

Lo affermano i giovani di Casapesenna che sostengono la lista civica “Insieme per cambiare”, guidata dal candidato sindaco ingegner Giuseppe Piccolo e che sentono prepotente il desiderio di ringraziare l’ingegner Antonio Cangiano per le parole di apprezzamento e di fiducia espresse nei loro confronti ed apparse sugli organi di stampa.

“La nostra comunità – continuano – è in grande debito verso l’ingegner Cangiano che, per la sua integrità morale e onestà intellettuale, da sempre rappresenta un modello di riferimento per tutti noi. La sua esperienza di vita sociale, politica e lavorativa è sempre ispirata ai valori più alti e nobili e per questo non finiremo mai di ringraziarlo. Vogliamo anche ringraziare il nostro candidato a sindaco, ingegner Giuseppe Piccolo, per l’entusiasmo e l’impegno profuso in questa nuova iniziativa politica, svincolata dalle ‘Nomenclature’ e rigide logiche di partito. Un progetto nuovo che, al di là di ogni retorica, spezzi, una volta e per sempre il connubio politico-affaristico che trova il suo brodo di coltura nei comportamenti sleali, nei ‘trasformismi’ più beceri e ‘consociativismi’ di maniera. Il nostro vuole essere anche un appello accorato, un’esortazione, a tutte le forze sane del paese: Non restate inermi. Non lasciate spegnere la fiamma della speranza nel cambiamento. Il programma che sta per essere ultimato si fonda su temi importanti come quello sociale, ambientale ed economico; il quale è incentrato sul ‘Laboratorio per Casapesenna’, fulcro di idee, proposte, problemi e domande alle quali dovranno essere date delle risposte adeguate. Noi di ‘Insieme per cambiare’ attraverso questo ‘Laboratorio’ vogliamo allacciare un filo diretto con la cittadinanza, le associazioni e circoli che quotidianamente sono immersi nelle vere problematiche del nostro Paese. Questo nuovo modo di fare politica – concludono i ‘Piccolo boys’ – trova ogni giorno più consensi e adesioni da parte di giovani e non della società civile che ci da sempre maggiore forza e determinazione per andare avanti e portare a compimento questo nostro ‘Grande Progetto’ per Casapesenna”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico